Senales

Esperto, non esistono le mezze stagioni

Le mezze stagioni non sono mai esistite: parola d'esperto sulla staffetta tra caldo e neve dei giorni scorsi. "Il servizio meteorologico Zamg di Vienna ha analizzato migliaia di dati di tutto l'arco alpino comprese le stazioni meteo dell'Alto Adige ed il risultato è stato sorprendente. Negli ultimi 250 anni ci sono sempre stati grandi sbalzi di temperatura nell'arco di poche ore, sia dal caldo al freddo che viceversa. L'unica cosa che è cambiata veramente è la temperatura media, che ha subito un generale aumento", afferma il meteorologo della Provincia di Bolzano Dieter Peterlin. Le previsioni a lungo termine, oltre una settimana, - ribadisce - "non sono attenibili soprattutto non in una zona alpina con cambiamenti repentini". "L'atmosfera è un sistema caotico perciò attenibili previsione dettagliate si possono fare al massimo per 6/7 giorni. Per i prossimi giorni è previsto un rialzo termico, ritornerà la cosiddetta estate di San Martino, sono giornate calde in autunno", conclude Peterlin.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie